Corsi

CORSI CORRO CORRERO’


C A T A L O  G O   C O R S I   D I   T E A T R O    2 0 1 6 / 2 0 1 7


Perchè il teatro? Perchè il teatro è uno degli strumenti più espressivi e più utili per la formazione di una persona. Il teatro è scuola di riso e di pianto, è un luogo dove si possono spiegare – con esempi vivi – norme eterne del cuore e del sentimento umano. I nostri corsi propongono di lavorare sull’intento e sull’intenzione sottese ad un testo, attraverso la messa in gioco ed alcune tecniche formative, alla scoperta del senso di fare l’attore e del lavoro dell’attore.



CORSI ANNUALI



CORSO DI TEATRO PER ADULTI

– il LUNEDI dalle 21 alle 23 da ottobre a maggio
Aula Magna Scuole Fedeli
Verona, via Abruzzo (zona Borgo Milano)


CORSO DI TEATRO PER RAGAZZI (13/18 anni)

– il LUNEDI dalle 18 alle 20 da ottobre a maggio
Aula Magna Scuole Fedeli
Verona, via Abruzzo (zona Borgo Milano)


CORSO DI TEATRO PER BIMBI (8/12 anni)

– il LUNEDI dalle 16.15 alle 17.45 (orario modificabile di 5/15 minurti all’occorrenza) da ottobre a maggio
Aula Magna Scuole Fedeli
Verona, via Abruzzo (zona Borgo Milano)


Tutti i corsi prevedono uno spettacolo finale per tutti


info e iscrizioni  3495295624  3462156216

Docenti 

  • CONSUELO TREMATORE
consuelo trematore corsi di teatro impiria verona

Inizia il suo percorso teatrale a 23 anni, presso Punto in Movimento di Roberto Totola e Marina Furlan, prediligendo un teatro di ricerca che attraverso allenamento dell’attore, esercizi plastici, acrobatica e improvvisazioni. Segue principalmente rielaborazioni laboratoriali di Grotowsky, Stanislavskij, Strasberg e Peter Brook.

Partecipa a diversi laboratori e corsi con autorevoli maestri, tra cui Sabine Ultz, Danny Lemmo dell’Actors Studio di NY e Carlos Maria Alsina.

Dal 2014 conduce seminari teatrali per adulti e corsi di teatro per adolescenti in collaborazione con Teatro Impiria

info e iscrizioni  3495295624  3462156216

 

  • LAURA MURARI

laura murari corso di teatro impiria veronaInizia a 18 anni come attrice in diverse compagnie teatrali della provincia di Verona.

Fonda il gruppo Teatro Impiria, ottenendo personali riconoscimenti e premi.

Partecipa a diversi laboratori e corsi con alcuni dei più autorevoli maestri, tra cui Danny Lemmo dell’ Actors Studio di NY, Stefano Cenci e Carlos Maria Alsina, approfondendo il “Metodo delle Azioni Fisiche”.

Dal 2009 conduce corsi di teatro per adolescenti con notevoli successi personali e con produzioni di spettacoli per cui segue personalmente la regia e la formazione dei giovani aspiranti attori, inseriti poi nel circuito ufficiale di Teatro Impiria



WEEKEND STAGES



SEMINARIO PER ATTORI SUGLI AUTORI DEL NOVECENTO

– 20 ore, venerdì 4, sabato 5, domenica 6 Novembre 2016 (venerdì sera, sabato mattina e pomeriggio, domenica mattina e pomeriggio)
Sala Prove Impiria, Verona, via Sogare 15 (zona Borgo Milano)

L’obiettivo del seminario è approfondire la tecnica del metodo delle azioni fisiche tramite la costruzione di scene tratte dal lavoro di drammaturghi del secolo XX che hanno avuto un’importanza decisiva nel teatro del secolo scorso e in quello attuale. L’idea è, anche,quella di usare testi di autori appartenenti a differenti culture e sviluppare una metodología concreta e dimostrabile tecnicamente.
Il seminario intensivo si svolge in modo teorico e, sopratutto, pratico, con scene scelte fra i seguenti autori: Enrik Ibsen, Luigi Pirandello, Federico Garcia Lorca, Edoardo De Filippo, John Osborne, Rainer Fassbinder, Woody Allen, Sam Shepard, Roberto Cossa, Diana Raznovich, Ljudmila Razumovskaja, Arthur Miller,  Marsha Norman,
La scelta degli autori viene fatta  a seconda della conformazione del gruppo (donne, maschi, età)
La parte teorica,  consiste in un’introduzione sul ruolo drammaturgico di questi autori in diversi momenti del secolo XX.

  • Docente CARLOS MARIA ALSINA   www.carlosalsina.com

SEMINARIO PER ATTORI SUL TEATRO DI NARRAZIONE

– 10 ore, sabato 28 gennaio 2017, dalle 10 alle 20
Sala Prove Impiria, Verona, via Sogare 15 (zona Borgo Milano)

Incontrare una storia, trasformarla, farla propria, immaginare una nuova, metterla in scena, recitarla ecco i passi che un attore deve compiere se vuole essere autore del proprio spettacolo, della propria presenza scenica. Il momento della ricerca, quello della scrittura, quello dell’ideazione registica, andare sul palco… In un giorno studieremo nella pratica da dove s’incomincia a dare spazio a una storia che ci tocca particolarmente: analisi del testo, struttura dello spettacolo, lavoro sulla creazione del personaggio, lavoro sulla presenza scenica. Poche ore per cominciare dare spazio a un’idea, perché come diceva Borges ‘la cosa più bella della statua è il braccio che non c’è’. A noi la sfida di ricrearlo.

  • Docente MARIA PILAR PEREZ ASPA
maria-pilar-perez-aspa-corsi-teatro-impiria-verona

Nata a Zaragoza (Spagna) si trasferisce in Italia nel 1992 dopo aver ottenuto una laurea breve in Filologia Ispanica ed essersi diplomata alla Escuela de Teatro del Excmo. Aytmo de Zaragoza. Nel 1996 si diploma alla Scuola D’Arte drammatica Paolo Grassi di Milano. Lo stesso anno fonda assieme a Serena Sinigaglia l’ATIR, compagnia riconosciuta a livello internazionale. Ha lavorato tra gli altri con Luca Ronconi, Peter Greenaway, Dominique Unternehr, Mario Martone, Giampiero Solari, Gabriele Vacis, Armando Punzo, Gigi Dall’Aglio. Davide del Mare. Francesco Micheli, Fausto Russo Alesi, Leo Muscato, Lisa Natoli, Carmelo Rifici. Assistente e traduttrice di Rodrigo García. Dal 2006 è collaboratrice di Sky classica, mittente per la che recensisce spettacoli teatrali. Collabora con il Consolato Spagnolo e il Centro Cervantes di Milano per diversi progetti e letture ospitate dal Piccolo Teatro di Milano. Nel 2012 traduce e porta in Italia ‘Ribellioni possibili’ di Luís García Araus, nominato ai premi Ubu 2013 come miglior novità straniera. Nel 2015 scrive e porta in scena ‘L’età proibita’ spettacolo sulla vita della scrittrice Marguerite Duras, selezione visionari Kilowatt 2015


SEMINARIO PER ATTORI SU SHAKESPEARE 

– 20 ore, venerdì 31 marzo, sabato 1, domenica 2 aprile 2017 (venerdì sera, sabato mattina e pomeriggio, domenica mattina e pomeriggio)
Sala Prove Impiria, Verona, via Sogare 15 (zona Borgo Milano)

L’obiettivo del seminario teorico-pratico è trasmettere una técnica per l’attore che gli permetta costruire la situazione teatrale avendo conto delle caratteristiche stilistiche del teatro elisabettiano e, in forma specifica, sull’opera e la vita di William Shakespeare.
Contenuti:
– L’Inghilterra del periodo elisabettiano. I Misteri e le Moralità, come forme teatrali precedenti. Antecedenti storici: Guerra delle Due Rose, Enrico VIII, Elisabetta I, Giacopo I.
– Caratteristiche del teatro elisabettiano. Lo spazio teatrale, la parola, la seconografìa, i costumi. I codici.
– Le diverse fasi nell’Opera di Shakespeare. 1ª fase: 1590-1601. 2ª fase: 1601-1609. 3ª fase: 1609-1612.
– Il Desiderio mimetico. La rivalitá mimetica, la crisi del ordine gerarchico, il “capro espiatorio”.
– Le fonti del teatro di Shakespeare
– Lavoro pratico su delle scene dei testi di Shakespeare scelti secondo la conformazione del gruppo.

  • Docente CARLOS MARIA ALSINA    www.carlosalsina.com

Teatro Impiria, in scena a Verona da 10 anni con spettacoli e rassegne all’insegna della qualità e dell’originalità.